Le migliori app per visitare Parigi

| |

La tecnologia ha cambiato radicalmente il nostro modo di viaggiare. Il merito è soprattutto delle tecnologie smart: ormai abbiamo tutti un vero e proprio computer in tasca, facile da usare e su cui scaricare utili applicazioni. Di seguito abbiamo elencato tutte le migliori app Parigi, da usare per rendere più comoda e semplice la nostra permanenza in questa grande metropoli. Sono tutte disponibili sia su Android che su iOS, i principali sistemi operativi per smartphone attualmente presenti sul mercato.

Citymapper, Moovit e Visit Paris by metro – RATP

Iniziamo da una app nata per aiutarci con i nostri spostamenti. Parliamo di Citymapper, che ci permette di accedere ad un database completo di tutti i vari mezzi di trasporto di cui possiamo usufruire per andare da un punto all’altro della città. Non solo metro e bus, ma anche treni, tram, taxi e molto altro. In più possiamo selezionare i nostri percorsi anche se fatti a piedi o in bici, e in questo caso il sistema ci offrirà una stima delle calorie perse. A proposito di bici: il servizio per il noleggio delle biciclette si chiama Velib, e ha punti di ritiro e di parcheggio sparsi in tutta la città.

Con delle funzionalità molto simili troviamo Moovit. Ci permette di conoscere tutti gli orari e i percorsi dei vari mezzi pubblici di Parigi. Una feature molto utile è la notifica sonora che ci avvisa appena stiamo per arrivare alla nostra fermata, così da svegliarci in caso di un breve appisolamento.

Restando in tema trasporti consigliamo anche Visit Paris by metro – RATP, che non è altro che l’interfaccia ufficiale messa a disposizione dalla società che gestisce i trasporti pubblici in città, la RATP. Una delle principali comodità di questa applicazione è quella di fornirci un database che non ha bisogno della connessione a internet per funzionare. In ogni momento potremo capire quale metro prendere e da quale stazione per arrivare alla nostra prossima destinazione.

Muoversi a Parigi con app sarà davvero semplice e accessibile a chiunque!

Où faire pipi à Paris?

Sei a Parigi e hai l’impellente necessità di andare in bagno? Quest’app ti consente di localizzare tutti i bagni pubblici nei dintorni, così da poter risolvere in fretta il tuo problema. L’app è localizzata esclusivamente in francese (non è presente la lingua inglese), ma è in generale facile e intuitiva da usare. In fondo si tratta di una mappa che presenta tutti i vari punti di interesse intorno alla nostra posizione. Per ogni toilette sono indicati gli orari e tutte le altre informazioni utili.

Google Traduttore

Avere sullo smartphone Google Traduttore può davvero fare la differenza. Ormai il servizio ha raggiunto ottimi livelli, e permette di ottenere traduzioni in un tempo brevissimo. Inoltre possiamo ascoltare la frase ottenuta, allenando così il nostro francese. Possiamo usarla facilmente per comunicare anche in caso di emergenza, digitando la frase in italiano e ricevendo una perfetta traduzione in francese.

A proposito di allenamento: prima del vostro viaggio potreste usare per un po’ Duolingo, un’app nata proprio per permettere di imparare in fretta le lingue. Può aiutarci ad apprendere le frasi più utili e più diffuse da usare a Parigi.

Powize e Wi-Fi Finder

Entrambe queste app sono utili per chi ha bisogno di utilizzare spesso lo smartphone, il tablet o il computer. Powize ci fornisce una mappa con tutti i luoghi dove possiamo collegarci alla rete elettrica, così da poter ricaricare i nostri dispositivi elettronici. Ci informa addirittura su quali tipo di prese possiamo trovare in questo locale. Inoltre è presente un sistema di feedback, così da permettere agli utenti di scoprire quali sono i luoghi più confortevoli e quali quelli che non hanno fornito un servizio di alto livello.

Wi-Fi Finder invece si concentra sui luoghi dove è possibile trovare una connessione Wi-Fi, per collegarsi così a internet. Oggi in Unione Europea abbiamo il roaming zero, ma potrebbe comunque capitare di essere rimasti a corto di gigabyte. Per questo vi suggeriamo di scaricare quest’app.

MisterGoodBeer e Paris Pastry

Queste app riguardano entrambe il mondo dei locali. La prima, MisterGoodBeer, si occupa di birre e dei bar dove vengono servite le birre più economiche e accessibili della città. Basta aprire la mappa e troveremo segnalati tutti i locali più vicino a noi, con tutte le informazioni utili sul servizio presente al loro interno.

Con Paris Pastry possiamo invece conoscere tutte le pasticcerie più buone di Parigi, selezionate da un vero professionista, David Lebovitz. Si tratta di uno chef pasticcere dotato di grande esperienza. Sono disponibili la versione lite e quella full.

Secrets de Paris e The Tourist in Paris

Tutti quanti conoscono le principali attrazioni turistiche di Parigi, come la Torre Eiffel, la collina di Montmartre e Notre Dame de Paris. Con queste app avrete invece la possibilità di conoscere una Parigi diversa, con località segrete e spesse note solamente ai parigini DOC.

Secrets de Paris, come suggerisce il nome, propone tutte le località meno note della capitale francese. All’interno dell’app c’è una vera e propria mappa, per guidarci facilmente verso la nostra destinazione.

The Tourist in Paris ci fa scegliere determinate località in base al nostro umore, e ci guida verso un tour unico e speciale. La sensazione è quella di essere un vero parigino, lontano dalle attrazioni più mainstream e alla scoperta di scorci unici indimenticabili. Molto utile per chi vuole evitare la folla di turisti, soprattutto nei periodi di alta stagione.

Paris Street Art, Marchés de Paris e Avant Paris

Infine, per conoscere la parte più caratteristica delle città, queste app per Parigi sono fondamentali.

Paris Street Art ci presenta, come ci fa già immaginare il nome, tutti i più importanti e noti graffiti presenti nella capitale francese. Anche qui abbiamo a disposizione una mappa, e geolocalizzandoci ci verranno segnalati tutti i murales intorno alla nostra posizione.

Scaricando Marchés de Paris avremo la possibilità di conoscere e vivere l’atmosfera dei magici mercati di Parigi. Troviamo tutte le principali informazioni utili su questi agglomerati di attività commerciali. Potremo acquistare davvero di tutto.

Avant Paris è l’applicazione perfetta per chi vuole vivere a 360° l’arte di questa città così piena di storia. Tramite questo software avremo la possibilità di conoscere quali sono i punti più interessanti nei dintorni, mostrandoci sia la componente artistica che quella architettonica. Utilizza la realtà aumentata per permetterci di notare tutte le differenze tra la Parigi odierna e quella del passato, con un effetto a dir poco suggestivo.

Previous

Come prenotare viaggi e vacanze last minute?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.